@Marta_Vincenzi e il tutor sulla sopraelevata

Tags : genova sopraelevata

Stamattina prendo la sopraelevata.

Coda.

Sono stati installati i “Tutor”.

Invece di mettere in sicurezza la sopraelevata modificando i guardrail per evitare incidenti mortali, hanno deciso di installare i “Tutor”. Per una strada dove andare ai 60 all’ora.

E ora, caro Sindaco, non solo ci saranno code infinite, ma gli incidenti aumenteranno pure.

Prendendo la sopraelevata in motorino, rischio la vita tutte le sante mattine per colpa di imbecilli che inchiodano poco prima di passare sotto le porte del “Tutor”, come se bastasse per evitare una multa.

Lo spauracchio del “Tutor” quindi non è che solo un intralcio alla circolazione e un aumento del numero di incidenti che per ora, fortunatamente, non sono ancora successi.

L’altra mattina, in macchina, mi è partito persino l’abs nel tentativo di non tamponare il suv che avevo davanti che ha deciso di frenare di botto senza preavviso, pur non avendo davanti nessuno.

Però sicuramente il comune farà cassa.

Mancano i fondi per cambiare i guardrail? Per garantire un’asfaltatura decente?

E che ne dice dei soldi RUBATI ai cittadini e ai turisti dalle zone blu?

Ho letto qualche tempo fa sul Secolo XIX che dei 2 euro e mezzo all’ora per i posteggi nelle strisce blu, solo il 15% finisce al comune, mentre il rimanente viene RUBATO da una società che come servizio offre solo dei simpatici omini che fanno multe per qualche minuto sforato nel pagare l’obolo.

A parte il fatto che in quanto a costi orari dei parcheggi Genova è una delle città più care d’Italia, sarei ben felice di pagare anche 3 euro all’ora se solo sapessi che quei soldi vanno INTERAMENTE al comune e saranno utilizzati per la manutenzione delle strade.

Quanto potrà costare una latta di vernice blu?

Che spese ha questa società che si intasca l’85% di quanto si paga per i parcheggi?

Che servizi offre per giustificare i costi così elevati?

Perchè il comune non può occuparsi in prima persona di questa faccenda ottenendo il 100% di quanto versato per poterlo reinvestire nello sviluppo della città?

Comments !