Spostare Wordpress da locale a live

Tags : wordpress easyphp

Chi si diverte a “smanettare” sul web spesso usa un ambiente locale come Wamp o EasyPHP per fare prove ed esperimenti.
Ma come fare se poi si vuole rendere pubblico il proprio lavoro?
Spesso basta semplicemente spostare qualche file nella cartella www del proprio webserver e il gioco è fatto, altre volte bisogna lottare con dipendenze di file e database.

Oggi, dopo vari test, ero riuscito ad ottenere una combinazione di plugin ottimale per il mio Wordpress e volevo mettere online quanto fatto, senza rischiare di perdere nulla.

Ed ecco come ho fatto, in pochi e semplici passaggi:

  1. Ho disabilitato TUTTI i plugin dal Wordpress nell’ambiente di prova
  2. Ho esportato il database in un file .sql
  3. Ho editato il file andando a sostituire tutte le occorrenze di “http://127.0.0.1” con “http://miosito.it”
  4. Ho installato un Wordpress nuovo di zecca sul mio host
  5. Ho sostituito la cartella wp-content del nuovo Wordpress con quella dell’ambiente di prova
  6. Ho cancellato il nuovo database e l’ho sostituito con il file .sql che ho esportato ed editato prima

Et voilà!
Il gioco è fatto!

Dopodichè non mi è rimasto altro da fare che entrare nel pannello di controllo del mio nuovo Wordpress, riattivare tutti i plugin e andare a impostare tutte le opzioni come meglio pensavo.

Semplice, no?

Comments !